giorgi

home / Archivio / Fascicolo 2 - 2018


Fascicolo 2 30/06/2018

leggi fascicolo indice fascicolo
Considerazioni sull'interpretazione estensiva ed analogica delle disposizioni che riconoscono benefici fiscali: lo strano caso degli immobili vincolati in base alla legge speciale per Venezia

Il presente lavoro costituisce frutto di una ricerca condotta nell’ambito del PRIN 2015 sul tema “Finanza pubblica e fiscalità per la salvaguardia e la promozione del patrimonio culturale storico ed artistico”, al quale partecipano l’Università di Chieti-Pescara, l’Università di Teramo, l’Università di Firenze e ...
Dottrina

Corrispettività, onerosità e gratuità nella fiscalità di impresa

Lavoro destinato agli Scritti in onore di Augusto Fantozzi e Andrea Fedele. Il diritto tributario dell’impresa attribuisce rilevanza agli atti dispositivi anche a titolo non corrispettivo cercando di garantire una simmetria negli effetti reddituali per le parti dell’atto, nonostante la diversità del principio di cassa da quello di competenza e la necessità di basare il ...
Dottrina

Art bonus: 'agevolazioni' tributarie e mecenatismo ai tempi della fiscalità neutrale

Il presente lavoro costituisce frutto di una ricerca condotta nell’ambito del PRIN 2015 sul tema “Finanza pubblica e fiscalità per la salvaguardia e la promozione del patrimonio culturale storico ed artistico”, al quale partecipano l’Università di Chieti-Pescara, l’Università di Teramo, l’Università di Firenze e ...
Dottrina

I rapporti tra imposizione fiscale e libertà individuale nell´ordinamento italiano alla luce del dibattito sulla funzione redistributiva del tributo, i diritti proprietari e la libertà di iniziativa economica

Contributo destinato a VELO DALBRENTA (a cura di), Imposizione fiscale e libertà. Sottrarre e ridistribuire risorse nella società contemporanea, Torino, in corso di pubblicazione. La valorizzazione dei principi di solidarietà e di uguaglianza sostanziale ha dilatato la nozione di imposta oltre la dimensione prettamente fiscale, dando risalto alle funzioni ...
Dottrina

Gli enti del terzo settore (ETS) nel sistema dell'iva: profili soggettivi

L’articolo è incentrato sui profili IVA della nuova figura degli enti del Terzo settore disciplinata dal D.Lgs. n. 117/2017 (c.d. Codice del Terzo settore). Il legislatore italiano, tuttavia, ha introdotto una nozione di “ente non commerciale” particolarmente complessa che se, da un lato, ben si giustifica nell’ambito delle imposte sui redditi, ...
Dottrina

Dalla leva fiscale regionale un possibile volano per la promozione del patrimonio culturale e lo sviluppo economico territoriale

Il contesto nel quale si è mossa la tutela e la promozione del patrimonio culturale italiano ha fin qui riguardato la previsione da parte del legislatore nazionale di uno spettro di interventi fiscali agevolativi tra loro estemporanei e disomogenei. In questo quadro, occorre indagare se agli enti locali e, in specie, alle Regioni a Statuto speciale, possa ritagliarsi uno spazio per ...
Dottrina

La Corte costituzionale ed il regime della responsabilità fiscale in caso di scissione: la specialità della materia tributaria preserva lo status quo

La Corte costituzionale ha ritenuto legittimo il regime della responsabilità fiscale per le società partecipanti ad una scissione e, in particolare, la circostanza che tale responsabilità sia solidale e senza alcuna limitazione pecuniaria in antitesi a quanto previsto dal codice civile che prevede che essa sia limitata al valore del patrimonio acquisito per effetto ...
Giurisprudenza

La datio in solutum di bene immobile per l'estinzione di debiti tributari non è imponibile ai fini IVA

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha analizzato la problematica dell’assog­gettabilità ad IVA della cessione di un bene immobile, effettuata da un soggetto passivo di diritto polacco ad un ente territoriale, al fine di estinguere un debito tributario. I giudici europei, nella questione pregiudiziale, hanno valutato la natura della cessione del bene in termini di ...
Giurisprudenza

Sulla pacifica giurisdizione contabile sul mancato versamento dell'imposta di soggiorno da parte degli albergatori

La pronuncia annotata non appare sorprendente, ma ben si inserisce in filoni consolidati ed univoci. Lo spostamento del baricentro della giurisdizione verso la Corte dei Conti, nel caso in esame e in tanti altri in cui si fa applicazione del principio del “rapporto di servizio” tra privati e Pubblica Amministrazione, è garanzia di un si­stematico obbligatorio ed ...
Giurisprudenza


  • Giappichelli Social