manuale_insolvenza

home / Archivio / Fascicolo 3 - 2013


Fascicolo 3 30/09/2013

leggi fascicolo indice fascicolo

DOTTRINA

Il diritto fiscale belga alla luce della convenzione europea dei diritti dell'uomo

Lo scopo del presente lavoro consiste nella verifica del rispetto, da parte del­l’ordinamento fiscale belga, dei diritti e delle libertà garantiti della Convezione europea dei diritti dell’uomo; infatti prima della ratifica della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali (in Belgio è stata ratificata nel 1950), ...
di Jacques Autenne Nedji Caicco

Cessione del marchio d'impresa tramite il contratto di leasing: profili fiscali

 Il trasferimento della proprietà a titolo oneroso e con la stipula di un contratto di licenza, è possibile disporre del marchio attraverso contratti atipici come il contratto di leasing. In tale ipotesi riveste notevole interesse il rapporto tra deducibilità dei canoni di leasing e ammortamento del bene immateriale. In merito alla deducibilità dei ...
di Filippo Alessandro Cimino

L'onere di contestazione specifica nel processo tributario

Secondo il principio di non contestazione, contenuto nell’art. 115 c.p.c., il giudice deve porre a fondamento della decisione le prove proposte dalle parti e dal pubblico ministero nonché i fatti non specificatamente contestati dalle parti costituite. Dunque, i fatti allegati da una parte, e non specificamente contestati dalle altre parti della lite, non hanno bisogno di essere ...
di Ilaria De Pasquale

I nuovi accertamenti di tipo sintetico

L'accertamento sintetico è fondato sul tenore di vita del contribuente. Dopo le recenti novità legislative, esso muove sostanzialmente da due tipi di parametri: la spesa sostenuta dal contribuente per soddisfare le sue esigenze di vita e il c.d. red­ditometro. Nel primo caso, l’ufficio può recuperare a tassazione la differenza tra le spese sostenute nell’anno ...
di Alberto Maria Gaffuri

Analisi etica delle norme tributarie

La cultura contemporanea è fortemente influenzata dal pensiero filosofico nichilista e relativista, dal quale è derivata l’idea secondo la quale la funzione del giurista è di identificare ed interpretare il diritto vigente, sul piano formale, prescindendo da valutazioni etiche. Alla separazione del diritto dall’etica non è corrisposto un adeguato ...
di Claudio Sacchetto Alessandro Dagnino

La sospensione dei termini processuali tributari disposta a seguito degli eventi sismici

A seguito degli eventi sismici del maggio 2012, il legislatore tributario ha differito o sospeso i termini degli adempimenti fiscali e dei processi riguardanti i soggetti interessati. L’articolo si sofferma sulla disciplina avente ad oggetto la sospensione dei processi e dei termini processuali pendenti alla data del 20 maggio 2012.
di Alessandro Turchi

GIURISPRUDENZA

Cessione di partecipazioni e clausole di garanzia: brevi note a margine della sentenza della Corte di Cassazione n. 17948/2012

In tema di imposta di registro, perché possa trovare applicazione la tassazione unitaria prevista dal comma 2 dell’art. 21 del D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131, il vincolo di necessaria derivazione ivi previsto deve risultare dalla legge o scaturire da un’esigenza obiettiva del negozio giuridico, e non dalla volontà delle parti. Le clausole allegate ad un contratto di ...
di Daniele Canè

La sentenza Gibilterra: un'applicazione del principio di eguaglianza sostanziale in materia tributaria?

La Corte di Giustizia UE, a pochi anni di distanza dal caso Azzorre, con la sentenza Gibilterra è intervenuta nuovamente sulla nozione di aiuto di Stato, ampliandone l’ambito di applicazione. La riforma fiscale proposta da Gibilterra è stata ritenuta dalla Corte selettiva dal punto di vista materiale, poiché da una sua applicazione sostanziale andava a ...
di Marcello Moretti

Sono necessari i requisiti di forma per il contratto di appalto?

La Corte di Cassazione ha affermato in una vicenda tributaria che il contratto di appalto deve essere formalizzato con atto scritto, o comunque in modo tale da lasciare una traccia documentale, sostenendo implicitamente che le fatture non possono costituire valida prova dell’esistenza del contratto. Tale conclusione non è condivisibile, poiché si pone in conflitto con i ...
di Salvatore Muleo

Aumento dei tributi propri delle Regioni e fondo nazionale della protezione civile

La Corte ha dichiarato l’illegittimità costituzionale di alcune disposizioni in materia di protezione civile per violazione degli artt. 3, 23, 77, 117, commi 2 e 3, 118, commi 1 e 2, 119, 121 e 123 Cost. e del principio di leale collaborazione. Le norme censurate riguardano la dichiarazione dello stato di emergenza, in presenza di calamità naturali, catastrofi o altri eventi ...
di Caterina Verrigni